Atletica “Blanka Vlasic”

By
Updated: febbraio 6, 2012
Blanka Vlasic

Atletica leggera: Blanka Vlašić

vlasicIl suo record personale di 2,08 metri, realizzato il 31 agosto 2009 a Zagabria; questa misura è anche il record nazionale croato e secondo risultato di tutti i tempi.

E’ stata per due volte campionessa del mondo nella categoria juniores (2000 e 2002). Ha gareggiato ai Giochi olimpici di Sydney 2000 e ad Atene 2004, senza risultati rilevanti.

Ai Campionati europei del 2006, svoltisi a Göteborg; terminata quarta assoluta, diventando la prima atleta a non vincere una medaglia, pur realizzando una misura superiore a due metri in finale.Blanka Vlašić durante l’ esecuzione di un salto ai mondiali indoor del 2008 di Valencia.

Nel 2008, dopo una serie di 34 vittorie consecutive, e con la vittoria ai mondiali indoor disputatisi a Valencia, con la misura di 2,03 metri, arriva come favorita ai Giochi olimpici di Pechino, ma viene battuta dalla belga Tia Hellebaut.

Per tutta la gara la Vlašić è l’unica a non commettere errori, saltando tutte le misure al primo tentativo fino alla misura di 2,05 metri quando fallisce il primo tentativo.

Supera la misura al secondo salto, ma la Hellebaut ci riesce al primo.Vlašić prova ad eguagliare il suo primato personale di 2,07 metri per ottenere l’ oro ma fallisce i tre salti.

Ottiene solo un argento e diventa così la prima atleta croata a vincere una medaglia olimpica nell’atletica leggera. Ai Mondiali del 2009, svoltisi a Berlino, vince la medaglia d’oro saltando 2,04 metri.

Il 31 agosto 2009, allo IAAF Grand Prix di Zagabria, dopo una facile vittoria, stabilisce due volte di fila il record del meeting, prima con 2,05 m, poi con 2,08 m, miglior risultato della stagione e suo personale, entrambi al primo tentativo.

Ai Campionati europei di Barcellona 2010 conquista la medaglia d’oro con un salto di 2,03 m, precedendo nell’ ordine la svedese Emma Green e la tedesca Ariane Friedrich.

Il 26 maggio 2011 vince la sua quinta gara al Golden Gala di Roma, saltando 1,95 metri.

Ai Mondiali di Daegu ottiene la medaglia d’argento con la misura di 2,03 m. L’allenatore di Blanka Vlašić suo padre Joško, ex atleta di decathlon.

Blanka Vlašić è solita eseguire un balletto per celebrare una vittoria oppure una prestazione importante, mentre quando durante le gare cerca di rilassarsi, si copre la testa, per isolarsi da quello che la circonda.

CROAZIA:

Nome – Blanka Vlašić

Nazionalità – Croazia

Altezza – 193 cm

Peso – 75 kg

Dati agonistici – Atletica leggera

Specialità – Salto in alto

Record – Alto 2,08 m

Alto indoor – 2,06 m

Nazionale – 1999 Croazia

Salto in alto in Kenya

lASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *