Live Video Streaming

By
Updated: ottobre 31, 2012
Video Streaming Tv

Video “Streaming”

Lo streaming ormai è sempre più diffuso. Tutti i giorni, milioni di utenti, per un motivo o per un altro, accedono e utilizzano risorse streaming, da YouTube ad altri servizi noti come: JustinTV – Ustream leton.tv – Cast3d.tv – DrHTV –  Mips.tvUcaster.euVeetle.comYYcast – CastAlba.tv – Tutele.tv – Freedocast – Castup – SportOdin – Aliez – ABClive – ReyHQ – Hdmytv  e molti altri ancora.

Ma YouTube escluso, questi portali consentono la visualizzazione in diretta di vari eventi come le partite di calcio, sport in generale, reality show e molto altro ancora, permettendo “all’ utente stesso” di trasmettere in diretta streaming.

In questo caso, qualsiasi persona potrà far vedere a tante altre quel che desidera (nei limiti) direttamente da casa , munendosi di una webcam o videocamera, disponendo di una connessione ADSL e registrandosi a uno dei servizi.

Il tutto gratuitamente, senza difficoltàseguendo anche le guide messe a disposizione.
Una volta creato il canale, sarà possibile condividerlo sul web tramite apposito link (indirizzo Internet) e per chi possiede un sito web o blog, potrà incorporare al suo interno il player del canale (tramite apposito codice ) per visionare in diretta streaming, direttamente da quello spazio web.
…………………………………………………………………………………………….
JustinTV – E’ tra i più noti fra i servizi di questo genere, è gratuito, disponibile in svariate lingue italiano incluso. Semplice da utilizzare, si dovrà creare un account (età minima richiesta 13 anni), quindi si potrà procedere nella costruzione del canale o dei canali e poi iniziare a trasmettere.

Per trasmettere, basta una videocamera o una webcam collegata al computer con sistema operativo Windows, Mac o Linux, connessione a Internet, un browser come Internet Explorer, Firefox o Safari, Opera ecc… e l’ ultima versione di Adobe Flash Player installato.

Possibilità di incorporamento il player del canale in questione, in siti/blog, condivisione dei links del canale, la chat nel canale e la visualizzazione del canale a un numero limitato di utenti.
…………………………………………………………………………………………….
Ustream – Stesso discorso vale per Ustream, per il quale al momento non è disponibile in italiano ma comunque non troppo complicato da comprendere; età minima richiesta è di 13 anni, e una volta muniti di videocamera o webcam collegata al PC (Windows, Mac o Linux) e connessione ADSL, browser web Internet Explorer, Firefox o Safari, Opera ecc. si potrà creare il proprio canale e trasmetterlo in diretta streaming, in tutto il mondo.
…………………………………………………………………………………………….
FreedoCast – Età minima 13 anni, munirsi di videocamera o webcam da collegare al PC (Windows, Mac o Linux), browser web Internet Explorer, Firefox o Safari, Opera ecc. e creazione del canale, quindi messa in onda in diretta streaming, in tutto il mondo.
…………………………………………………………………………………………….
LiveStream – Ci sono due versioni, la gratuita e quella a pagamento. La versione gratuita (Free channel) i canali sono illimitati, è prevista la visualizzazione di annunci nel player multimediale, una qualità video standard e a disposizione si possono avere 10 GB di spazio di archiviazione. I requisiti di trasmissione sono gli stessi visti precedentemente: videocamera o webcam collegata al PC (Windows, Mac o Linux), browser web Internet Explorer, Firefox o Safari, browser web Internet Explorer, Firefox o Safari, Opera ecc. e creazione del canale.



1 commento

  1. Fancesco Coscarella

    1 ottobre 2014 at 18:57

    Spett.le signori
    vorrei una informazione riguardante il vostro sito web.
    per favore potreste aiutarmi ad ultimare il mio sito web condividendo il mio sito e dirmi qualche consiglio .grazie della vostra attenzione e scusate il disturbo
    P.S. il mio sito web è fvt.appsportnews.altervista.org . aspetto una vostra risposta
    Cordiali saluti Francesco Coscarella.

lASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *