2° turno Australian Open, Seppi avanti mentre cade il re!

By
Updated: gennaio 20, 2017

Se il primo turno era andato in archivio senza particolari sorprese ben diverso è stato il secondo round, giocato tra mercoledì e giovedì.
La notizia del giorno non può che essere l’eliminazione scioccante di Novak Djokovic che non ha saputo sfruttare il vantaggio di 2 set a 1 contro l’uzbeko Istomin e una superiorità psico-fisica che col tempo pare però sempre più abbandonarlo. Il risultato finale, 7-6 (10-8), 5-7, 2-6, 7-6 (7-5), 6-4 maturato dopo 4 ore e 54 minuti di gioco ha premiato il numero 117 della classifica Atp e ancora una volta ha evidenziato la condizione in netto calo di un Djokovic che, soprattutto in Australia, è sempre sembrato quasi imbattibile nei match 3 su 5.
Avanti senza particolari patemi gli altri favoriti, Murray, Federer, Wawrinka, Nishikori e Raonic si sono infatti tutti imposti in 3 set.

La seconda sorpresa, per noi italiani ancora più meritata, l’ha compiuta Andreas Seppi. L’altoatesino, simbolo di un tennis fatto di grinta, resilienza e tanto cuore ha superato in rimonta il talentuoso ma discontinuo Nick Kyrgios. Andreas proprio due anni fa era stato battuto agli ottavi dalla giovane promessa australiana con tanto di match point a favore. Regalo che ha restituito al suo avversario odierno per poi imporsi 10-8 al quinto.

La truppa italiana, già decimata, può contare solamente più su di lui data l’eliminazione di Fabio Fognini e Paolo Lorenzi nel tabellone maschile, curiosamente entrambi stoppati alla quinta e decisiva partita rispettivamente da Benoit Paire e da Viktor Troicki.
Anche al femminile l’unica sopravvissuta all’esordio, la tenace Sara Errani, ha dovuto cedere alla russa Ekaterina Makarova e ad un infortunio al polpaccio che ne ha condizionato la prestazione.

Come al primo turno sono stati necessari tre set alla numero uno Angelique Kerber per imporsi sulla Witthoeft, avanti in due set invece Serena Williams, la sorella Venus, le gemelle Pliskova, la campionessa master Cibulkova e la britannica Konta. Fuori invece a sorpresa la polacca Radwanska.

Questa notte sono in programma match di alto livello come le sfide Federer-Berdych e Wawrinka-Troicki. Torna in campo anche Andreas Seppi opposto all’israeliano Dudi Sela per un posto agli ottavi. Speriamo possa essere un dolce risveglio per tutti i tifosi dell’altoatesino.

Gianluca Rossino

lASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *