Poco più di un mese al via del Mondiale di F1

By
Updated: febbraio 16, 2017

Ormai ci siamo, manca poco e la 68esima edizione del Mondiale di Formula Uno avrà inizio. Tante le novità per questo nuovo anno che vedrà 20 gare, una in meno rispetto l’anno passato. Si inizia il 26 marzo con il consueto Gran Premio di Australia per chiudere, poi, dopo otto mesi esatti ad Abu Dhabi, il 26 novembre. Il tanto atteso Gran Premio di Italia si correrà il 3 settembre, mentre anche per questo 2017 non vi sarà in calendario il Gran Premio di Germania che tornerà, forse, il prossimo anno. Le monoposto saranno presentate tra pochi giorni con la Sauber che aprirà le danze il 20 febbraio e la Red Bull che le chiuderà il 27 febbraio. Per quanto riguarda i piloti, Nico Rosberg si è ritirato dopo la vittoria del Mondiale e il suo posto, in Mercedes, verrà preso da Valtteri Bottas. Proprio l’addio di Bottas alla Williams ha visto il ritorno, inaspettato, di Felipe Massa. Il pilota brasiliano, infatti, aveva annunciato la sua intenzione di ritirarsi dalle corse salvo cambiare idea in un secondo momento. Massa correrà sempre con la Williams al fianco del nuovo compagno Lance Stroll. Niko Hulkenberg approda in Renault dopo che Kevin Magnussen ha detto di si alla Haas diventando, così, collega di Romain Grosjean. Altro addio importante, almeno per quest’anno, è quello di Jenson Button che non tornerà in pista con la McLaren, ma si limiterà a fare il terzo pilota in caso di necessità. Di seguito il calendario con tutte le tappe di questo 2017:

 

26 Marzo: Gp Australia

09 Aprile: Gp Cina

16 Aprile: Gp Bahrain

30 Aprile: Gp Russia

14 Maggio: Gp Spagna

28 Maggio: Gp Monaco

11 Giugno: Gp Canada

25 Giugno: Gp Azerbaijan

09 Luglio: Gp Austria

16 Luglio: Gp Gran Bretagna

30 Luglio: Gp Ungheria

27 Agosto: Gp Belgio

03 Settembre: Gp Italia

17 Settembre: Gp Singapore

01 Ottobre: Gp Malesia

08 Ottobre: Gp Giappone

22 Ottobre: Gp USA

29 Ottobre: Gp Messico

12 Novembre: Gp Brasile

26 Novembre: Gp Abu Dhabi

Charlotte Trombiero

lASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *