Ottavi Champions League, ecco chi passerà il turno!

By
Updated: febbraio 24, 2017

La prima carrellata di ottavi di finale è andata tra gol, spettacolo, pronostici ribaltati e cazzimma. Ma facciamoci seri per un po’, giusto il tempo di osare qualche pronostico in vista del ritorno. Facile direte voi, lo so rispondo io.
Scommetto 12,5 euro con l’editore di azzeccarne almeno due su otto. Ci si prova, dai.

PSG – BARCELLONA: 90% – 10% Se ai blaugrana riesce anche questa remuntada.. mi taglio una mano, che vale più di 12,5 euro. Forse.

BENFICA – BORUSSIA DORTMUND 51% – 49%  Un ottavo di finale emozionante quasi come Pescara – Crotone.

REAL MADRID – NAPOLI 80% – 20% Se Mazzarri giocava con gli Aronica, a Sarri tocca l’ingrato compito di provvedere a ribaltare il 3-1 contro i campioni d’Europa.. altrimenti ogni investimento sarà considerato sprecato da un presidente la cui sobrietà ricorda quella di Sgarbi con le Iene.

BAYERN MONACO – ARSENAL 85% – 15% Ha più possibilità Emiliano di vincere le primarie del PD che l’Arsenal di passare ai quarti.

BAYER LEVERKUSEN – ATLETICO MADRID 8% – 92%  Dopo il 2-4 ottenuto in trasferta, i madrileñi dovranno solo pensare a non prenderne tre. Per una squadra che in Europa ha una media di possesso palla del 13% non sarà difficile abbassare la serranda.

SIVIGLIA – LEICESTER 55% – 45%  Se non fosse per la simpatia e la notorietà di Ranieri, che ha superato la pizza e la pasta nella graduatoria made in Italy (la mafia resiste al primo posto), potremmo tranquillamente affermare che il Leicester fa male al calcio. Undici uomini dietro la linea della palla in attesa di “episodi”, mentre l’avversaria si fa un culo così per produrre calcio.  Ma Re Claudio non si discute, lui può tutto: de ching.

MANCHESTER CITY – MONACO 65% – 35% “Non pensavo di poter godere per novanta minuti di fila”. I Rocco Siffredi amanti del calcio si sono concessi una sola pausa di un quarto d’ora, ma lo spettacolo di martedì sera è di quelli che rimarrà nella storia nonostante i Sacchi che ci ricordano le sbavature difensive e gli equilibri. A una certa età portare i nipotini al parco non è un reato..

PORTO – JUVENTUS 0% – 100% Dopo i polveroni arbitrali, le cazzimme di De Laurentis e i vaffa di Bonucci.. Buffon e Casillas ci insegnano, a fine partita, cosa sia il calcio. Il resto è già noto, Juve ai quarti.. macccheddico ai quarti: Juve Campione d’Europa.

M.C.

lASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *