WRESTLING: Backlash report

By
Updated: maggio 29, 2017

Benvenuti cari amici lettori al payperview di Smacdown: ovvero Backlash!

Primo match: DOLPH ZIGGLER contro SHINSUKE NAKAMURA

Iniziamo col botto amici. Prima fase di studio con molti clinch a centro ring. Ziggler non vuole esporsi e cerca di tenere a freno gli arti inferiori del giapponese. Quest’ultimo prende il braccio di Ziggler e lo blocca ma Dolph riesce ad abbassarsi e rovesciare il tutto in una rollup a suo favore ma è solo conto di 2! Adesso è Ziggler a bloccare il braccio di Nakamura. Questi si libera e schiaffeggia Dolph in segno di sfottò. Lo invita a farsi sotto e lo stende prima con una ginocchiata e poi con una reverse. Lo chiude all’angolo e lo tiene con un piede alla gola. Ziggler è costretto ad uscire dal ring per rifiatare. Nakamura lo segue lo colpisce alla schiena e lo ricaccia nel ring. Dolph però lo prende in contropiede e lo colpisce con un neckbreaker! Presa al collo al centro ring per farlo cedere ma il giapponese si libera salvo prendere un dropkick volante e 1..2..no! Ziggler locolpisce con dei pugni poi lo sbeffeggia imitando le moine di Nakamura e va allo schienamento ma è ancora solo 2! Nakamura reagisce con una serie di pugni e calci e poi con un running knee lift. Schienamento ma è solo 2! Adesso è Dolph che piazza una gomitata e va con una rollup ma è solo 2! Anzi il nipponico ribalta la situazione bloccando Ziggler in una triangle chokehold ma Dolph raggiunge le corde. Ancora un ribaltamento e Ziggler che va con una DDT 1..2..no! Ancora nakamura che reagisce ma Dolph evita il colpo e va di nuovo con una rollup ancora solo 2 ancora Dolph con una famouser e ancora solo 2! Il match si scalda. Carica il superkick evitato però da Nakamura che non riesce invece ad eludere il ZigZag e 1..2..no!!! Ziggler è incredulo! Allora lo prende come se volesse fargli una powerbomb ma il nipponico si libera e va a segno con un calcio dietro la nuca. Tentativo di suplex ma capriola di Ziggler che colpisce con un superkick alle spalle.1..2..no!! Scambio di colpi tra i due Ziggler alle corde Nakamura va sull’apron e colpisce con un calcio. Sale sulle corde tentativo di ginocchiata a vuoto tentativo di superkick di Ziggler a vuoto e alla fine suplex. Adesso il nipponico vuole chiudere con un flying kinshasa e 1..2..3!!!

Secondo match: TAG TEAM CHAMPIONSHIP: BREEZANGO (TYLER BREEZE e FANDANGO) contro gli USOS (JIMMY e JEY)

Cominciano Fandango e Jimmy Uso. Subito una Head scissors takedown e immediato tag per Tyler Breeze che entra vestito da inserviente e va pulire il ring con lo scopettone. Allora Jimmy si lancia verso di lui ma Breeze lo evita e lo colpisce con lo scopettone. Jimmy dà il campio al fratello Jey che lo stende e gli rompe lo scopettone. Sale sulla terza corda ma Tyler incomincia a rotolare verso l’altro angolo allora Jey va dal lato opposto ma Breeze rotola via. E ancora e ancora. Siamo a oggi le comiche!!! All’improvviso Breeze con un Pelè kick stende Jey e 1…2…no!!! Cambio con Fandango e anche Jey cambia. Combinazione di pugni e leg drop e Fandango va a schienare ma è solo 2! Intanto Breeze ritorna sul ring con un altro travestimento: da nonnina. Cambio e Bronco Buster ma Jimmy Uso reagisce con un running dropkick e poi uno splash. Altro cambio per le due coppie e Fandango, il più in palla dei due va con una clothesline e dropkick e infine una tornado DDT..1…2…no!!! Tag con Tyler Breeze e tentativo di doppio back suplex che Jey evita con una capriola e poi cambio con Jimmy e insieme vanno con un flying fist drop e..1…2…no!!! Ancora tentativo di 2 contro 1 degli Usos ma Breeze fa colpire Jey da Jimmy e va con un Unprettier e schienamento ma è solo 2! Cambio con Fandango ma Breeze sull’apron si lancia sui fratelli che lo prendono in braccio e lo sbattono sulle barriere a borso ring!!! Allora Fandango suicide dive sui campioni di coppia!! Poi prende Jey e lo ricaccia sul nel ring. Sale sulla terza corda ma Jimmy gli tiene un piede e Jay lo colpisce con un calcio. Fandango stramazza al suolo e 1…2…3! Ancora campioni gli USOS!!!

 Terzo match: SAMI ZAYN contro BARON CORBIN

Clinch a centro ring con Corbin che fa valere la sua stazza costringendo Zayn all’angolo. Adesso è Zayn a colpire e immobilizzare un braccio dell’avversario che però si libera lanciando Sami alle corde che però compie un head scissors takedown e Corbin va fuori dal ring. Risale e colpisce Zayn con un calcio poi lo sbatte all’angolo ma ancora Zayn con un mule dropkick e di nuovo Corbin va fuori ring, Zayn lo segue e colpisce con un moonsault dalle protezioni a bordo ring!!Il match ritorna nel ring scambio di colpi tra i due e  Corbin va con uno spaccaschiena e poi lancio contro il paletto. Presa dell’orso a centro ring, Zayn si libera ma con difficoltà. Corbin si lancia contro le corde ma Zayn abbassa la terza facendolo finire fuori ring. Corbin torna nel ring e spinebuster. 1…2…no! Zayn ha accusato il colpo perché non riesce a reagire alle continue provocazioni di Corbin e ai suoi pugni. Baron si dà slancio sulle corde per colpire ancora ma all’improvviso terribile clothesline di Zayn che lo stende ancora una crossbody e tentativo di schienamento..1…2…no!!! Adesso è Corbin in difficoltà ma riesce anche lui a pizzare una terribile clothesline..1…2…no!!! Serie di pugni alla schiena dolorante di Zayn e terribile chokeslam sul ginocchio e 1..2..ancora solo 2!! Corbin solleva l’avversario e lo siede sulla terza corda per un super suplex ma Zayn reagisce e ribalta in una sunset flip powerbomb! E..1…2…no! Ancora nessun vincitore!! Incredibile agilità di Zayn che piazza una crucifix pin ma è ancora solo 2! Corbin reagisce con una Deep 6 ma è sempre solo 2! Calci e pugni di Corbin furioso per non aver chiuso il match; ma dal nulla Zayn piazza un big boot micidiale e un Helluvakick per lo schienamento 1..2..3!! Vince Zayn!

6 TAG TEAM MATCH DIVAS: CARMELLA, TAMINA e NATALYA contro BECKY LYNCH, CHARLOTTE FLAIR e NAOMI

Match spettacolare ma confusionario, come sempre accade quando ci sono match a 6. Alla fine Dropkick di Becky su Tamina che rotola fuori dal ring. Intanto Becky stende Tamina ma Natalya riesce ad eseguire una sharpshooter su Becky!! Nessuna interviene e Becky cede!

UNITED STATES CHAMPIONSHIP: AJ STYLES contro KEVIN OWENS

Partenza lenta del match con una fase di studio di clinch e di rispettivi insulti tra i due. Poi presa per il collo di AJ ma Owens lo lancia sulle corde ma Style salta ed esegue una rollup per un iniziale conto di 1! Adesso è il campione che blocca la testa di Style a centro ring, AJ lo lancia contro le corde serie di rimbalzi e Owens scivola fuori dal ring. AJ lo insegue ma KO risale. Calcio all’addome del campione pugni Style reagisce ma va a vuoto con un dropkick. Ancora calci di KO ma Style lo lancia sulle corde e stavolta va a segno col dropkick! Scambio di pugni tra i due e match che stenta a decollare. Terribile clothesline di Owens che tenta lo schienamento ma è solo 2! Lucchetto laterale da terra per il campione ma Style riesce a mettersi seduto prima e poi ad alzarsi ma Owens lo ributta a terra e va con ben tre running senton, ma è solo 2! Il match incomincia a diventare più spettacolare. Improvviso pelè kick di Style, serie di avambracci e clothesline…1..2..no! AJ è pronto per la Styles Clash ma Owens si libera e cerca il contrattacco ma AJ se lo carica sulle spalle ed effettua un incredibile Ushigoroshi ma è solo 2! Tentativo di moonsault evitato da Owens che colpisce con un superkick e una terribile neckbreaker..1..2..no! Owens sale sulla terza corda ma è lento AJ si alza e lo colpisce. Entrambi sono sull’apron e Style tenta una Style Clash ma KO si libera e gli sbatte il ginocchio sul paletto e poi lancia Style contro i gradoni d’acciaio. Ricacciato sul ring va con una cannonball. Gli blocca il ginocchio sulle corde e va con un’altra cannonball poi lo gira ed esegue una presa per sottomissione alla gamba dolorosissima. Ma Style incredibilmente raggiunge le corde. KO solleva l’avversario sulle corde per eseguire un suplex ma Style lo ribalta in una powerbomb. Si rialza va sull’apron è pronto per il Phenomenal Forearm ma il ginocchio gli cede e cade; ne approfitta il campione per una DDT e..1..2..no! Allora il campione schiaffeggia Style in ginocchio urlandogli che questo è il suo titolo che lui è il nuovo volto dell’America ma AJ reagisce con un terribile pelè Kick che stende il campione.  Adesso è AJ che posizione Owens sulle corde per eseguire un suplex ma il campione ribalta tutto in un Fisherman Buster e..1..2..no! Owens dalla terza corda ma AJ rotola furoi sull’apron; Owens lo prende per un suplex ma viene ribaltato..Suplex sull’apron per Owens che è molto dolorante. AJ si dirige verso il campione che però lo spinge oltre le protezioni verso il pubblico..ma all’improvviso rinviene e si lancia contro KO. Adesso tenta uno Styles Clash sul tavolo dei commentatori ma KO si libera facendolo franare col ginocchio sul tavolo. Tutto questo mentre l’arbitro sta contando i due fuori dal ring ed è già arrivato a sette. Allora Owens rientra sul ring mentre Aj rimane col piede incastrato nel groviglio di cavi che c’è sul tavolo dei commentatori dopo che è stato tolto il monitor e così il conteggio arriva a 10 e vince Kevin Owens!!!! Non pago mentre Aj è ancora incastrato lo colpisce con un superkick alla nuca.

LUKE HARPER  contro ERICK ROWAN

Resa dei conti tra gli ex membri della famiglia Wyatt con continui pugni e chop che i due si scambiano. Alla fine Harper riesce ad evitare una powerbomb e mette al tappeto Rowan con un superkick! Altri due superkick e clothesline! E Harper chiude l’incontro 1…2…3!

WWE CHAMPIONSHIP: JINDER MAHAL contro RANDY ORTON 

Eccoci all’evento clou della serata. Il titolo mondiale WWE in palio!! Jinder Mahal si presenta con a bordo ring gli amici dei singh brothers. Orton parte all’attacco cogliendo di sorpresa lo sfidante e scaraventandolo oltre il tavolo dei commentatori. I Singh brother scappano via e Mahal viene ricacciato nel ring ed è adir poco incazzato come una bestia. Parte ufficialmente il match e Orton parte ancora carico con una serie di pugni e tentativo di RKO. Mahal si rifugia fuori dal ring ma Orton lo segue e lo stende per poi risalire sul quadrato. Lo sfidante reagisce e spinge Orton contro le barriere ricacciato sul ring lo blocco al centro con una presa di sottomissione. Serie di dropkick e tentativo di schienamento ma è solo 1. Mahal ancora con una serie di calci e pugni ma è ancora solo 2. Entrambi finiscono furoi ring e il campione va con una powerbomb sul tavolo dei commentatori ma ha un braccio fuori uso. Ricacciato sul ring Mahal reagisce e colpisce ripetutamente Orton bloccandogli nuovamente il braccio infortunato in una presa per sottomissione. Orton non riesce ad uscirne ma finalmente riesce a liberarsi e a far finire Mahal contro il paletto. Sale sulla terza corda per un super suplex ma Jinder lo butta giù e Orton fa lo stesso ma Mahal rimane incastrato sulla terza corda e allora il campione riesce ad eseguire un super suplex. 1..2..no! Ancora Orton con una serie di clothesline e una running powerslam. Improvviso neckbreaker di Mahal e tentativo di voncere ma è solo 2! Orton ripaga con la stessa moneta e Mahal finisce sull’apron; il campione se lo carica per la DDT…1..2..no! La vipera è pronta per la RKO ma Mahal sfugge fuori dal ring soccorso dai singh brothers. Orton lo insegue e quando si trova di fronte i nanerottoli li fa fuori ma così facendo si distare e mahal lo sbatte contro il paletto per ben due volte. Ricacciato nel ring è pronto a chiudere ma Orton lo intercetta in volo e RKO!!!!!Ma il campione non può chiudere perché i singh brothers lo tirano fuori dal ring. Allora Orton esce deciso a far piazza pulita e così fa dei due in camicia verde. Li prende e doppia DDT sulle corde. Ma intanto rinviene alle spalle Mahal che piazza la sua KHALLAS e 1..2..3!!! Abbiamo un nuovo campione WWE di Smackdown!!!!

E’ tutto per oggi, alla prossima!!!

Gianfranco Picariello

lASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *